Office per iPad: novità sulla data del rilascio

Immagine

Da diverse settimane sono stati messi sul web diversi articoli che parlano di Office per iPad e in particolare si è soffermati molto a parlare di quale possa essere la data del rilascio ufficiale. Molti critici sostengono che il programma sarebbe dovuto uscire già tempo fa, tuttavia a quanto dicono, Microsoft non ha permesso la pubblicazione a causa del nuovo CEO Satya Nadella

Lo stesso Nadella ha annunciato ufficialmente che il pacchetto office sarà presentato al Macworld Expo che si svolgerà a San Francisco, e questa sarà la prima vera apparizione di Nadella in veste di amministratore delegato. Secondo voci la suite dovrebbe includere Word, Excel, PowerPoint e OneNote. 

Il fatto di non aver permesso ad iPad di ottenere il pacchetto office prima ha causato, secondo Reuters, una perdita a Microsoft di una cifra complessiva pari a 2.5 miliardi di dollari. Altri come, Preston Gralla, Invece sono in disaccordo con tale cifra e la considerano un po’ un esagerazione. Anche se questo valore non è la prima volta che si è sentito nominare, infatti già Adam Holt di Morgan Stanley, nel mese di febbraio era giunto alla stessa conclusione tramite i dati di attach rate che è un sistema con il quale vedere il numero di software venduti in funzione del computer. Tramite questi studi aveva visto che i pacchetti Office venduti su Mac erano maggiori di quelli venduti per Windows Pc. 

Questi dati non possono essere considerati veritieri con certezza e come in tutte le cose permane sempre un margine di errore. Però è anche vero che la decisione di Microsoft non è delle più facili. Perché il mettere in commercio Office per iPad potrebbe essere si un guadagno da una parte, visti i numerosi utenti Apple, ma dall’altra parte potrebbe essere una perdita di denaro.

Quel che è certo è che Office per iPad sarà utilizzato da molti utenti Apple, chi per motivi di lavoro, chi per motivi di studio. Se poi venisse attivato un sistema di condivisione iCloud sarebbe possibile mettere in collegamento Pc e iPad per consentire ai consumatori la possibilità di portare con se il lavoro ovunque si vada garantendo così un servizio ottimale. 

Per quanto riguarda le metodologie d’acquisto si pensa che Office per iPad sarà molto simile a Office Mobile per iPhone, il servizio in abbonamento che permette di visionare e modificare i documenti Word, Excel e PowerPoint. Non ci resta che sperare che quella detta dal CEO di Microsoft sia la data ufficiale. 

GB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...